calcio

Alla fine… torno a casa: i giramondo che terminano la carriera dove tutto è cominciato

Redazione Il Posticipo

 SHANGHAI, CHINA - AUGUST 16: Juan Riquelme of Argentina looks on during the Men's Quarter Final match between Argentina and Netherlands at Shanghai Stadium on Day 8 of the Beijing 2008 Olympic Games on August 16, 2008 in Shanghai, China. (Photo by Photogamma/Getty Images)

Cosa c'è di meglio di tornare alla squadra del cuore? Farlo...con due squadre diverse. Roman Riquelme lascia l'Europa (il Villarreal) per rimettere piede alla Bombonera. Il Boca Juniors lo aspetta a braccia aperte e il ritorno del Mudo porta una Copa Libertadores. Sette anni d'amore e poi un altro addio. Perchè in realtà la sua prima squadra è un'altra, l'ArgentinosJunior. Riquelme parte dalle giovanili, ma non ha mai esordito con la maglia dei Bichos Colorados. E vuole almeno chiudere lì e riportare il club in prima divisione. Ultima stagione, una manciata di partite, missione compiuta...