calcio

Alisson, spunta un “mi piace” galeotto: il Liverpool si avvicina?

Che a Klopp serva un portiere è appurato e il brasiliano giallorosso potrebbe essere l'uomo giusto per i Reds. E pare pensarla così...anche il suo agente. Ma quanto ci si può fidare degli indizi social?

Redazione Il Posticipo

È di nuovo Roma-Liverpool. Anzi, è sempre Roma-Liverpool, considerando la storia della squadra giallorossa. Contro i Reds solo partite destinate a passare alla storia. Finale di Coppa dei Campioni, semifinale di Champions e anche una partita di coppa UEFA abbastanza problematica. E anche sul mercato, quella tra il Tevere e la Mersey è una lunga storia di intrecci. Aquilani, Riise, fino ad arrivare a Salah. E forse, chissà, anche ad Alisson. Che a Klopp serva un portiere è appurato, dopo che Karius ha dimostrato di non offrire troppe garanzie, e il brasiliano giallorosso potrebbe essere l'uomo giusto per i Reds. E pare pensarla così...anche il suo agente.

UN MI PIACE DI TROPPO - Che girando su Instagram ha lasciato un like molto galeotto e altrettanto significativo. La foto in questione rappresenta il portiere con mezza maglia della Roma e mezza...del Liverpool. Una fan-art, di quelle che vanno molto di moda in periodo di trasferimenti, ma che ha evidentemente intrigato e non poco Zè Maria Neis, il procuratore del brasiliano. Ed è quindi scattato il cuoricino. Che, nell'era social, se non è un endorsement alla trattativa, poco ci manca. La notizia ha ovviamente scatenato le reazioni dei tifosi della Roma, che vedono il loro portierone allontanarsi sempre più da Trigoria. Previo, ovviamente, versamento di almeno 70 milioni di euro.

INDIZI SOCIAL - A Liverpool già sognano, ma quanto c'è da fidarsi dei messaggi social? Vista l'annata romanista, difficile a dirsi. Coric, per esempio, ha cominciato a mettere "mi piace" ai suoi futuri compagni di squadra ben prima dell'annuncio ufficiale. Ma c'è anche un amico di Ziyech che sosteneva che il marocchino avesse firmato con la Roma, ma il fantasista dell'Ajax sembra non rientrare più nei piani di Monchi. E poi, non è possibile che al procuratore di Alisson sia semplicemente piaciuta l'immagine, senza troppe interpretazioni? Sì, ma è complicato che possa essere così facile. Quindi, meglio attendere comunicazioni ufficiali. E come si dice... Se sono rose...Alisson e il Liverpool si seguiranno!