Alisson: “Possiamo cavarcela senza Van Dijk, ma Pickford poteva risparmiarsi l’intervento…”

Il portiere del Liverpool analizza la prima parte della stagione e guarda al futuro.

di Redazione Il Posticipo

Il Liverpool torna in campo contro il West Ham per andare a caccia del primato. Partenza ad andamento lento rispetto alla straordinaria, e forse irripetibile, cavalcata della scorsa stagione. Reds comunque ampiamente in corsa e Alisson ha parlato a Sky Sports del momento che stanno vivendo i Campioni d’Inghilterra.

POTENZIALE – Il portiere brasiliano è assolutamente convinto del potenziale della squadra, sebbene privata del suo pilastro difensivo. L’intervento al ginocchio di Van Dijk è perfettamente riuscito ma passerà ancora diverso tempo prima di rivederlo in campo. Alisson ne è consapevole. “L’assenza di Van Dijk pesa moltissimo, ma abbiamo comunque le risorse necessarie per continuare a giocare come sappiamo. Possiamo comunque proporre il nostro calcio e giocare come abbiamo sempre fatto. Non serviranno modifiche anche se, ovviamente, ci mancherà tantissimo la sua presenza in area di rigore, compresa quella avversaria. Quanto accaduto comunque dimostrerà la qualità della nostra squadra. Siamo una squadra davvero forte con molti giocatori che possono giocare”.

PICKFORD – Preso atto dell’assenza del collega, Alisson non risparmia un’uscita a valanga su Pickford. “Ogni portiere ha uno stile diverso e un modo soggettivo nel muoversi fra i pali e in uscita. Da collega, ritengo che in quella situazione, non era necessario entrare in modo così duro. So benissimo che in una dinamica del genere, essere morbidi può costarti il gol, ma ognuno ha comunque il proprio modo per andare sul pallone. Personalmente sono sicuro al 100% che non fosse necessaria così tanta irruenza, ma capisco che ogni portiere ha il suo modo per andare sul pallone. Tuttavia la modalità dell’intervento di Picfkord su Van Dijk non mi trova affatto d’accordo. Non era un movimento necessario, in quel momento non gli serviva, mi sembra evidente”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy