Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Alisson: “Li aspettiamo ad Anfield, ma non sarà facile. Dobbiamo giocare meglio…”

Il portiere del Liverpool ancora una volta si trova a dover rimontare da una condizione di svantaggio con una spagnola: di solito non gli è andata male...

Redazione Il Posticipo

Il portiere del Liverpool ancora una volta si trova a dover rimontare da una condizione di svantaggio con una spagnola: di solito non gli è andata male, ma Simeone non allena il Barcellona. L'orgoglio dell'Atletico Madrid ha sorpreso i Campioni d'Europa.

SORPRESA - Alisson commenta la sfida ai microfoni di Sky Sport: "Non sono abituato a prendere gol, non è facile subire gol a inizio partita. Mi è piaciuto la reazione. Abbiamo avuto l'atteggiamento giusto. La squadra ha giocato come voleva ma in casa dell'Atletico non è facile. Loro sono una squadra forte che giocano sempre coprendosi". Il ritorno è ad Anfield: "Possiamo ribaltarla, ci siamo già riusciti lo scorso anno contro il Barcellona, ma era una partita diversa. All'Atletico piace giocare in difesa, chiude gli spazi. Ma in casa siamo forti, abbiamo i nostri tifosi, ma sappiamo che possiamo vincere e giocare meglio di così. I tifosi al Wanda hanno fatto la differenza caricando la squadra. Non è mai facile, in Champions, giocare fuori casa, ma noi siamo abituati a giocare sotto pressione. Di certo Anfield è un luogo speciale, particolare. Dobbiamo fare del nostro meglio per mostrarci più forti come squadra e non solo come tifo".