calcio

Alisson entra nel club dei portieri goleador: per tanti, oltre alle mani c’è di più…

Redazione Il Posticipo

 SAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 30: Rogeiro Ceni of Sao Paulo stands on the field during the match between Sao Paulo and Figueirense for the Brazilian Series A 2014 at Morumbi stadium on November 30, 2014 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Alexandre Schneider/Getty Images)

Ma il migliore di tutti, recordman incontrastato e finora irraggiungibile, resta RogerioCeni, che con 131 reti è il portiere più prolifico della storia. Sessantanove centri su calcio di rigore (record), ma ben sessantuno su calcio di punizione (ovviamente, record anche questo). Tutti i suoi gol, tra l'altro, sono stati realizzati con la stessa maglia, quella del Sao Paulo, a cui Ceni ha donato la sua intera carriera. Ben 1237 match in ventitré stagioni, quattro delle quali il portiere le ha terminate in doppia cifra. Memorabile il suo 2005, quando termina l'anno da capocannoniere della squadra con 21 reti, ben cinque in più di Marcio Amoroso e addirittura dodici più di Grafite. Due che, tanto per fare paragoni, sono stati capaci di vincere la classifica marcatori della Serie A e della Bundesliga...