calcio

Al Leeds hanno perso la testa? Il “Bielsa spione” diventa… un tatuaggio loco!

Ha fatto discutere gli allenatori Oltremanica... lasciando il segno sul braccio di un tifoso! Lo Spygate ha mandato in tilt il calcio inglese e infiammato gli animi dei tifosi della capolista della Championship, fieri delle scelte del proprio...

Redazione Il Posticipo

Ha continuato a farlo finché non è stato beccato... allora ha vuotato il sacco! Marcelo Bielsa non ha deluso le aspettative di inizio stagione: ci si aspettava che il suo arrivo in Championship portasse una ventata di freschezza, molte novità tattiche e soprattutto risultati per i tifosi del Leeds. Così è stato: la squadra allenata dall'argentino è in testa alla classifica dopo 28 giornate con 54 punti (+1 sul Norwich) grazie al bel gioco e a qualche trucchetto. A cogliere l'argentino in flagrante è stato l'allenatore del Derby County Frank Lampard: e da quel giorno in poi non si è fatto altro che parlarne...

GESTO ESTREMO - L'allenatore del Derby County ha denunciato di essere stato spiato da Bielsa alla vigilia dalla sfida di Championship tra la sua squadra e la capolista. Da quel giorno ad oggi non è si è fatto altro che parlare dell'argentino spione: condannato da molti ed esaltato da qualcun'altro. Al Leeds hanno perso la testa? Di sicuro non hanno avuto paura di compiere qualche gesto estremo, come dimostra quanto fatto da un tifoso locale che si è tatuato sul braccio proprio il tecnico argentino: fin qui niente di strano, se non fosse... per il binocolo!

SPYGATE PER SEMPRE - Un tifoso del Leeds ha deciso di rendere eterno... Bielsa spione! Sul suo braccio infatti l'argentino resterà per sempre nel gesto che ha fatto discutere tutti: Bielsa, con sotto i piedi il suo celebre secchio blu, con occhiali per mettere a fuoco e binocolo a dare una sbirciatina agli avversari. Alla faccia di tutti coloro che hanno condannato il tecnico... Roba da fanatici? Probabilmente sì. Come la avrà presa "James Bond" Bielsa non è dato saperlo, ma un pizzico di soddisfazione potrebbe averlo provato dopo tutte le critiche. Non capita tutti i giorni di passare alla storia... sulle braccia dei tifosi!