Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Aguero, vacanza con un occhio all’alimentazione. La cura Koeman lo attende…

BARCELONA, SPAIN - MAY 31: Sergio Aguero holds a FC Barcelona shirt up as he is presented as a Barcelona player at the Camp Nou Stadium on May 31, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

L'attaccante si prende cura delle sue condizioni fisiche a pochi giorni dall'inizio del precampionato e in Spagna lo stanno già aspettando.

Redazione Il Posticipo

Aguero, vacanze.... attive. L'attaccante del Barcellona, dopo la trionfale Copa America, si sta godendo le meritate vacanze prima di iniziare la preseason. L'ex City è stato fra i primi ad organizzarsi per una vacanza in Europa. Attualmente, come riportato da Infobae, si trova nel Mar Egeo. Ha scelto, come molti altri suoi colleghi, l'isola di Mykonos.

ATTIVO - Come postato su Instagram, il calciatore sta spendendo le sue ferie in luoghi paradisiaci, ma senza perdere di vista le esigenze di un calciatore professionista. Dalle varie immagini apparse sulle stories, Aguero si è concesso il lusso e la comodità, ma senza stravizi a tavola. E si tiene comunque in forma. Oltroceano sono rimasti impressionati dalla dieta del Kun. In tavola, frutta, insalate e tantissime varianti di pesce. Le idee sono evidentemente chiare. Un riposo attivo, per presentarsi al meglio sul piano fisico.

KOEMAN - Ad attenderlo, del resto, c'è un sergente di ferro come Koeman, noto per l'intensità che pretende negli allenamenti. In questo senso Aguero è un allievo modello, scolarizzato da Guardiola, altro tecnico che non ammette neanche un etto di sovrappeso. L'argentino si rilasserà senza rilasciarsi, anche perché il tecnico olandese è stato chiaro. Non vuole che il suo arrivo sia vanificato da contrattempi fisici. Dunque nulla sarà lasciato al caso a partire dai severissimi test fisici che lo attendono.

LAVORO - Aguero ne é consapevole. Ed è motivatissimo. Vuole dimostrare di essere ancora un top player ed è entusiasta dell'idea di giocare con Messi. Una coppia potenzialmente letale. Per tutti questi motivi Aguero è stato attentissimo a ogni particolare. Il suo lodge ha tutto quello che serve per una vacanza attiva. E così oltre a noleggio yacht, viaggi in elicottero, autista, eventi speciali, fotografo personale e tour privati, El Kun non si è fatto mancare spa, palestra.  Appare evidente che voglia curare muscoli e alimentazione per migliorare lo score della passata stagione in cui ha giocato 20 partite ufficiali con sei gol e un assist. Numeri appena sufficienti in relazione alla sua straordinaria prolificità negli ultimi sedici metri.