Agente Pandev: “Poteva andare all’Inter, ma ha salvato il Genoa. Resta, a 37 anni è ancora un ragazzino”

Leo Corsi parla del futuro e anche del recente passato del suo assistito. E suggerisce al Genoa di confermare Nicola.

di Redazione Il Posticipo

Leo Corsi, agente di Goran Pandev, in una intervista rilasciata al sito tuttomercato.web ha parlato del futuro di Goran Pandev. Il macedone resta a Genova, almeno per un altro anno. A dispetto della carta d’identità.

RINNOVO – La permanenza dell’attaccante macedone era nell’aria dopo la salvezza e le immagini che hanno accompagnato l’impresa. “Goran a Genova ha trovato il suo ambiente ideale, è il leader tecnico  ed è stimato da tutta la tifoseria come del resto ovunque sia andato. Si è dimostrato un trascinatore è stato sempre prezioso perché sa tener palla, dribbla e non concede nulla al superfluo. Credo è che sia un giocatore da prendere a modello, magari è stato un po’ sottovalutato. Averlo nello spogliatoio è fondamentale e ora nonostante i 37 anni, gioca ancora come un ragazzino non a caso è ancora uno dei punti di forza della nazionale che può ancora giocarsi l’accesso ai prossimi europei”.

CERTEZZA – Il rinnovo di Pandev è stato quasi… a furor di popolo, ma anche la dirigenza è entusiasta.  Anche perché il ragazzo ha mostrato grandissimo attaccamento alla maglia. Esattamente come il tecnico Nicola. “Il presidente stravede per lui, è la certezza da cui ripartire. Chiuderà la carriera al Genoa. A gennaio c’era stato un romantico ritorno di fiamma dell’Inter ma c’era da salvare il Genoa, ma non avrebbe mai lasciato Genova”. Cambierà la direzione sportiva e forse anche gli obiettivi. “Era nell’aria vista la salvezza all’ultima giornata. Faggiano è bravo ma anche Marroccu lo è e non va colpevolizzato. In questa stagione  c’è stato un po’ troppo caos, il Genoa non può arrivare a salvarsi sempre in extremis. Vedremo che accadrà con Nicola: di sicuro si meriterebbe la conferma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy