calcio

Addio Abidal: quanti flop fra i suoi acquisti

Il francese non è più nella dirigenza sportiva del Barcellona: del resto, molti dei suoi acquisti, anche in relazione alla spesa, si sono rivelati dei clamorosi flop.

Redazione Il Posticipo

VIGO, SPAIN - MAY 04: Kevin-Prince Boateng of FC Barcelona looks on during the La Liga match between RC Celta de Vigo and FC Barcelona at Abanca Balaidos Stadium on May 04, 2019 in Vigo, Spain. (Photo by Quality Sport Images/Getty Images)
 LYON, FRANCE - MAY 16: Eric Abidal walks out with the trophy ahead of the UEFA Europa League Final between Olympique de Marseille and Club Atletico de Madrid at Stade de Lyon on May 16, 2018 in Lyon, France. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Si sa che nel calcio è più facile sostituire l'allenatore o un direttore sportivo piuttosto che una rosa intera di calciatori. E a Barcellona l'8-2 incassato dal Bayern ha lasciato diverse macerie. Presto atto di una crisi irreversibile da un punto di vista tecnico il comitato ha sentenziato prima Setién e poi Abidal. Si è vociferato che dietro la decisione ci sia anche la possibilità di voler accontentare Messi. Ammesso e non concesso sia vero, è oggettivamente innegabile che anche l'ex calciatore però ci ha messo del suo per farsi licenziare: molti dei suoi acquisti, anche in relazione alla spesa, si sono rivelati dei clamorosi flop.

Potresti esserti perso