calcio

Adama Traore e gli altri Hulk del pallone: calciatori e (pre)potenza fisica

Redazione Il Posticipo

Se il tuo soprannome è quello del mostro verde e muscoloso, le possibilità di essere un fuscello sono prossime allo zero. E infatti Hulk, una vita passata a segnare con la maglia del Porto e dello Zenit e attualmente in Cina, tiene decisamente fede all'etichetta che gli hanno appioppato. E infatti in un campionato come quello cinese, dove non sono molti gli avversari con un fisico capace di impensierirlo, fa decisamente ancora la differenza...

Potresti esserti perso