Acerbi: “Prova positiva, ci è mancato solo il gol”

L’Italia non segna gol in Polonia, ma neanche ne subisce

di Redazione Il Posticipo

L’Italia non segna gol in Polonia, ma neanche ne subisce. La nazionale non trova la via del gol ma si gode, oltre alla qualità nel gioco, anche una certa solidità. La difesa regge benissimo e dà la sensazione di poter reggere l’urto di attaccanti come Lewandowski, reso innocuo dalla retroguardia. Fra i protagonisti del match c’è Acerbi che ha parlato ai microfoni di RaiSport.

POSITIVO – Il difensore biancoceleste sottolinea la buona prova degli azzurri, al netto di qualche rammarico per non aver portato a casa i tre punti. “Risultato positivo è mancato solo il gol contro un avversario importante. Abbiamo giocato una grande partita. Lewandowski è un grandissimo attaccante ma noi abbiamo giocato la nostra partita sebbene si sia fatta  un po’ di fatica”. Il terreno di gioco ha reso piuttosto complicato lo sviluppo delle azioni offensive. “Il campo era impraticabile. Abbiamo fatto il possibile per giocare come sappiamo, a volte ci è riuscito, altre no, ma resta la soddisfazione di aver giocato una grande partita. Adesso c’è il ritorno contro l’Olanda, giochiamo in casa e dobbiamo ripetere la partita dell’andata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy