Acerbi: “Chiellini è un animale, tornerà come prima. Io mi rendo utile… “

L’obiettivo era vincerle tutte e la nazionale c’è riuscita. Resta solo la sfida con l’Armenia per completare un filotto storico.

di Redazione Il Posticipo

Mancini lo aveva detto. L’obiettivo era vincerle tutte e la nazionale c’è riuscita. Resta solo la sfida con l’Armenia per completare un filotto storico. Il 3-0 di Acerbi, Insigne e Belotti è figlio di una prova collettiva di grande peso, anche in virtù del prossimo Europeo. Dove gli azzurri arrivano a testa altissima. Un grande gruppo. Prima volta da goleador per Acerbi. Ecco le sue parole a Rai Sport:  “Partita difficile su campo difficile. Loro non avevano niente da perdere, ma noi siamo stati a concretizzare. Alla fine 3-0 vittoria e non abbiamo subito gol e questo è molto positivo. Noi abbiamo un ottimo gruppo fatto di giovani ed esperti andiamo in campo con serenità e convinzione”. Acerbi si candida come vice Chiellini, anche quando tornerà. “Chiellini è un animale sotto tutti i punti di vista, lo aspettiamo, è il nostro centrale più forte. Io mi faccio trovare pronto ma abbiamo bisogno di lui. Non ho dubbi che tornerà come prima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy