Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Abramovich, tre offerte per il Chelsea: si parla di 2,2 miliardi di sterline…

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 19:  Chelsea owner Roman Abramovich looks on after their 3-1 win in the Barclays Premier League match between Chelsea and Sunderland at Stamford Bridge on December 19, 2015 in London, England.  (Photo by Clive Mason/Getty Images)

In Inghilterra ne sono certi. Abramovich potrebbe vendere il Chelsea.

Redazione Il Posticipo

In Inghilterra ne sono certi. Abramovich potrebbe vendere il Chelsea. Dopo l'invasione russa dell'Ucraina, come ripotato dal Telegraph, vi sono diverse pronte da mettere sul tavolo del miliardario russo ancora proprietario del club Campione d'Europa e del Mondo.

VENDITA - Si era detto che il club non fosse in vendita. Tuttavia, il quotidiano d'oltremanica afferma che i potenziali offerenti ritengono che Abramovich potrebbe essere aperto ad aprire le porte per una eventuale trattativa dopo aver attentamente valutato l'offerta.  E si tratta di cifre altissime, che possono essere prese in considerazione anche da chi ha un conto in banca a tantissimi zeri. Le prime offerte esplorative si aggirerebbero, secondo quanto raccolto dalle fonti britanniche sui 2,2 miliardi di sterline. E per adesso sono state respinte al mittente.

SCENARIO - Scenario che potrebbe cambiare. Nelle ultime settimane, un buon numero di oligarchi russi si è ritrovato con i beni congelati dal governo britannico. In questo senso Abramovich è stato risparmiato e non sembra dover finire nella lista, tuttavia non è sicuro al 100% che non possa succedere sebbene sia altamente probabile che il patron dei blues sia esente da qualsiasi tipo di sanzione. Ecco perché non è da escludere a priori che il magnate possa perlomeno prendere in considerazione l'idea di cedere il controllo della squadra del West London che presiede ormai dal 2003 cambiandone la storia sia a livello di prestigio che di vittorie in campo nazionale e internazionale.

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 19:  Chelsea owner Roman Abramovich looks on after their 3-1 win in the Barclays Premier League match between Chelsea and Sunderland at Stamford Bridge on December 19, 2015 in London, England.  (Photo by Clive Mason/Getty Images)

TIFOSI - I tifosi ovviamente sono in vigile e impaziente attesa. Già l'annuncio alla vigilia della Carabao Cup non è passato inosservato. I fan del Chelsea hanno implorato Abramovich di non andarsene perché lo hanno etichettato come il "miglior proprietario nel calcio di club". Resta da capire se la dimostrazione di affetto incondizionato sarà sufficiente al magnate russo per non accettare alcun tipo di offerta. Di fronte a 2,5 miliardi di euro, però, appare davvero complicato resistere. A meno che non si sia...  Abramovich. Ed è probabilmente questa la speranza del Chelsea.