Auguri Superpippo, supereroe che mangia bresaola e biscotti

Auguri Superpippo, supereroe che mangia bresaola e biscotti

Nel giorno del suo compleanno, una raccolta di momenti e aneddoti di Pippo Inzaghi

di Redazione Il Posticipo

PALPATINA

Tenere a bada Inzaghi era assai complicato: e allora occorre un’alternativa efficace. In un Bari -Juvenus Neqrouz cerca in tutti i modi di fermare l’attaccante, allora in forza alla Juventus. Trovando anche il modo di innervosirlo con una vera e propria palpata. Prima una mano, poi la “strizzatina” al gluteo. E come riportato da Dagospia, Torricelli racconta che Inzaghi si infuriò con l’avversario e che fu necessario trascorrere l’intero intervallo a cercare di calmarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy