calcio

A.A.Argentina: cercasi portiere disperatamente

Senza un portiere di livello, in una squadra possono esserci anche Messi, Di Maria, Mascherano e Fazio, ma non a caso, a calcio si gioca in undici. E per quel che riguarda i numeri uno, in Argentina hanno evidentemente un problema.

Redazione Il Posticipo

Quando si impara a contare, da bambini, si comincia sempre dal numero uno. Poi si arriva con facilità fino al dieci, all’undici e così via. Ma senza il numero uno, c’è poco da fare. Forse, in Argentina, è necessaria una riforma dell’istruzione: i numeri uno scarseggiano e quei pochi che si contano sono incerti, pronunciati male, tanto da rendere inutile ogni tentativo di valorizzare tutti gli altri numeri. Perché in fondo è chiaro: senza un portiere di livello, in una squadra possono esserci anche Messi, Di Maria, Mascherano e Fazio, ma non a caso, a calcio si gioca in undici. E per quel che riguarda i numeri uno, in Argentina hanno evidentemente un problema.

Potresti esserti perso