calcio

Lazio – Inter del 2002: il 5 maggio vissuto da chi era in campo

Redazione Il Posticipo

 MILAN - FEBRUARY 23: A portrait of Inter Milan coach Hector Cuper before the Serie A match between Inter Milan and Piacenza, played at the 'Giuseppe Meazza' San Siro Stadium, Milan, Italy on February 23, 2003.

 

"Porterò sempre l’Inter nel cuore. 5 maggio? Ancora oggi non riesco a darmi una risposta”

Il grande sconfitto del 5 maggio 2020 è Cuper. L'allenatore che sfiora il primo scudetto dell'era Moratti si ritrova, ancora una volta, con un pugno di mosche in mano a un passo dal traguardo. Una sconfigga clamorosa, ma l'allenatore argentino non ha rimpianti. Anzi è convinto di aver contribuito a cambiare la mentalità dell'Inter. Allenatore particolarmente sfortunato in nerazzurro. Dopo uno scudetto perso, una finale di Champions sfuggita per due pareggi contro il Milan. E poi l'addio. Senza rimpianti e... zeru tituli.