il post

5 ris…POST…e al campionato

Stefano Impallomeni

Inter, Keita cresce e Politano è una realtà. È l’ora dell’addio (magari già a gennaio) di Perisic, non solo per motivi di Fair Play Finanziario?

Perisic non ha mai nascosto il desiderio di provare altre avventure. La Premier League è un suo chiodo fisso da tempo e non per capriccio dell'ultim'ora. Capita in una carriera e capita quando si hanno ambizioni che vanno sopra il cuore verso una maglia. Nessun tradimento, ma probabile consunzione di un rapporto. Vorrebbe provare altre emozioni, un campionato più elettrizzante. All'Inter potrebbe dare ancora abbastanza, ma non si sa se sia la cosa più giusta da fare. Politano sta facendo bene ora, ma chissà nelle prossime stagioni. Keita è formidabile, se riuscirà a volere qualcosa in più di un posto da titolare. Ha mezzi notevoli e può diventare fortissimo. Dipende da lui, dalla voglia di sacrificarsi, di diventare grande. Ma per Perisic, sì, forse avrebbe senso cambiare,  fair play finanziario a parte.

Potresti esserti perso