il post

5 ris…POST…e al campionato

Stefano Impallomeni

Guardare indietro e non avanti. Il terzo posto sembrava in cassaforte, ora si rischia il risucchio?

Ci sono state troppe cose, anzi più fatti, uno dietro l’altro, a complicare il rendimento. I casi Naingolann e Perisic hanno avuto un effetto negativo sul gruppo, nello svolgimento quotidiano del lavoro. Si avverte un'aria di transizione. Il presente assomiglia sempre di più a un passato. C'è poca serenità e in campo si nota. Se Santander anticipa nettamente De Vrji di testa, se crei e non segni, se disperdi autostima e coraggio, però, non può essere soltanto colpa di una passeggiata in centro, di fattori esterni con cui bisogna gioco forza convivere. L'Inter, in definitiva, deve andare oltre Conte, oltre le voci, oltre questo tipo di considerazioni, se non vuole ritrovarsi in una battaglia Champions diversa da quella attuale, da quella che sta combattendo. Il risucchio in classifica, verso il quarto posto, è praticamente dietro l'angolo.

Potresti esserti perso