calcio

5-2? C’è di peggio: ecco le sconfitte più pesanti della storia della Nazionale

Contro la Germania arriva una brutta sconfitta, che ha il sapore dell’umiliazione. Eppure l'Italia ha regalato serate ben peggiori, dal punto di vista del risultato: ecco le sconfitte più larghe nella storia azzurra...

Redazione Il Posticipo

5-2? C’è di peggio: ecco le sconfitte più pesanti della storia della Nazionale- immagine 1

Una sfida, quella con la Germania, che sa di umiliazione. L’Italia perde 5-2 e solo per gentile concessione dei tedeschi, che dopo il pokerissimo tirano un po’ i temi in barca. Ma a ben vedere la storia della nazionale, gli Azzurri hanno subito disfatte anche più pesanti. Tornando (molto) indietro nel tempo c’è un 6-1 maturato nel 1910 contro l’Ungheria. Nazionale neonata e neanche azzurra. La maglia era bianca. Era invece azzurra nel 1924 ma finisce anche peggio. Si gioca a Budapest e l’amichevole diviene uno dei momenti peggiori dell’ancora giovane Italia. Anzi, il peggiore. Finisce 7-1: una umiliazione.