calcio

3 gol, un assist e un rigore rimediato: Sterling e i suoi fratelli di Champions

Redazione Il Posticipo

Robert Lewandowski non è nel suo periodo migliore eppure dall'inizio della stagione ha segnato circa un gol 63 minuti. Il dato, per quanto impressionante... sorprende in negativo. Sì, perché il centravanti polacco ha segnato la bellezza di due reti in 28 minuti. Insomma, la media non è mai un calcolo perfetto. Puntualissimo, invece, lui, all'appuntamento con il gol.