calcio

17 giugno 2001: quando la Roma vinse il “romanismo militante”

Sedici anni fa i giallorossi di Fabio Capello conquistavano il terzo scudetto della storia della Roma. Una squadra stellare contro il destino di un club che sembra nato per soffrire.

Luigi Pellicone

 La vista del Circo Massimo durante i festeggiamenti

Una cavalcata a ostacoli

 Il murales che celebra Francesco Totti ed il terzo scudetto giallorosso