10 vs 10: Tevez, Riquelme, il Boca e quel contratto che…

10 vs 10: Tevez, Riquelme, il Boca e quel contratto che…

Continua la “guerra fredda” fra Tevez e il consiglio del Boca dove c’è anche Riquelme…

di Redazione Il Posticipo

Tevez, scacco al Boca. Come riportato da Olè  il Consiglio della società, che vede anche Riquelme ha mantenuto la sua promessa e ha offerto all’ex bianconero un contratto di un anno. E adesso tocca al capitano dare una risposta. Peccato che a Tevez vadano già benissimo sei mesi. Con tanto di promessa di donare il proprio ingaggio in beneficenza.

10 vs 10 –  Stallo messicano nella trattativa.  Il Boca vuole che il nuovo legame sia di 12 mesi e Carlitos rimane dell’idea che sei siano sufficienti. Un modo per tenersi la porta aperta per gli USA o l’Europa o anche per il ritiro. Le posizioni di questa lotta 10 vs 10 sono chiare. Il partito di Carlitos sostiene che Tevez abbia respinto l’idea di giocare sei mesi per vari motivi. In primo luogo, perché percepiva un clima ostile. E poi perché vuole valutare con serenità il proprio futuro, considerando che ha 36 anni. Da parte del Consiglio invece ritengono che la migliore proposta possibile sia proprio quella legata all’annualità, considerando anche le incertezze legate alla ripresa del campionato. E Riquelme desidera che Tevez si possa ritirare con il Boca.

 SOLUZIONE – Allo status quo, l’unica soluzione praticabile e che appare  anche quella più probabile è che si raggiunga un compromesso. Tevez potrebbe firmare un contratto di un anno con una clausola di uscita dopo sei mesi o, in ogni caso, aperto fino alla finale della Libertadores 2020. I tempi, del resto, sono abbastanza ristretti: il contratto dell’Apache scade il prossimo 30 giugno e la negoziazione sta diventando sempre più conflittuale. In ogni caso il caso lascerà in eredità conseguenze abbastanza profonde nel club anche se le posizioni non sembrano oggettivamente così inconciliabili. Il problema è che se ci si mette in mezzo l’orgoglio di due “tipini” che non sono esattamente inclini al passo indietro tutto potrebbe complicarsi. La speranza, per i tifosi azul y oro è che vinca l’unica cosa che lega i due 10. L’amore per il Boca.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy