altri sport

Valentino Rossi non è più la prima guida della Yamaha

Gli ultimi test di Losail confermano le difficoltà di Rossi con la M1 versione 2017. Vinales invece va fortissimo.

Patrizio Cacciari

A due settimane dalla prima gara ufficiale, Valentino Rossi si trova davanti a un bel dilemma: capire perché la sua Yamaha M1 non va più. Gli ultimi test ufficiali prima dell'inizio del mondiale hanno confermato tutte le difficoltà del Dottore nella messa a punto della sua moto. Il problema sembra quello che tanto lo aveva fatto penare ai tempi della Ducati: l'anteriore.

Valentino non sa come intervenire sulla M1

 I tempi dell'ultimo giorno di test ufficiali a Losail.