Pacquiao e gli altri “anta”: le grandi imprese nello sport

Pacquiao e gli altri “anta”: le grandi imprese nello sport

Leggende senza tempo. Pacquiao infinito. Il pugile filippino non annuncia il ritiro e intanto si iscrive a un club più che esclusivo. I quarantenni che hanno scritto grandi imprese nella storia della sport.

di Redazione Il Posticipo

ASSOLUTO

La medaglia d’oro più longeva. Per trovare il vincente più anziano della storia dello sport occorre risalire alle Olimpiadi del 1912 quando Oscar Swahn riesce a salire sul gradino più alto del podio per la terza volta a 64 anni e 280 giorni. La sua specialità è il tiro al volo. Lo svedese, per la cronaca, parteciperà anche alle Olimpiadi del 1920 e a 72 anni centrerà una medaglia di bronzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy