Nadal: “Non capisco perché se la gente va a lavoro noi non possiamo giocare”

Nadal: “Non capisco perché se la gente va a lavoro noi non possiamo giocare”

Il tennista spagnolo, in diretta instagram risponde alle domande e prende una posizione abbastanza netta.

di Redazione Il Posticipo

Rafa Nadal live su Instagram.  Il tennista spagnolo ha risposto alle domande e preso una posizione abbastanza netta. Il maiorchino, in isolamento a casa, vuole giocare. Le sue parole sono state riportate da AS.

INCORAGGIAMENTO – Il tennista vuole mandare un messaggio di speranza. “Voglio incoraggiare tutte le persone che hanno perso un familiare senza essere in grado di un addio. Speriamo di poter uscire questo nel modo meno negativo possibile. Voglio incoraggiare anche le persone che stanno perdendo il lavoro. Sarà un momento difficile per molte famiglie. È tempo di sostenersi a vicenda, essere uniti e cercare soluzioni. Sono sicuro che arriverà presto un momento migliore”.

TENNIS – A Nadal manca parecchio il campo: “Mi manca giocare. Continuo ad allenarmi ma mi servono anche l’avversario e il campo.  Non capisco molto bene perché non possiamo giocare a tennis mentre  molte persone stanno andando a lavorare. Fra l’altro, nel nostro sport, ci sono distanze di sicurezza con tutti. Capisco però che si tratta di una situazione critica e che il governo ha altro a cui pensare L’ultima cosa che pensano è lo sport. Molte cose non sono né mi appaiono logiche, ma dobbiamo comunque  accettare le regole”.

FUTURO – Nadal ha parlato anche del proprio futuro: “Non credo che giocherò per altri 20 anni. Non so cosa farò una volta ritiratomi. So però che continuerò a giocare a tennis. Oggi è quello che voglio. Non vedo l’ora di tornare sul circuito. Siamo in un momento difficile, e anche pensare di giocare di nuovo nei tornei a breve termine è complicato,  ma siamo fiduciosi che tornerà tutto alla normalità. Per il futuro ho in mente di viaggiare e curare la mia Accademia”. Il pensiero, però, adesso, è tornare in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy