Mick e gli altri: quando il talento è di famiglia e va… di corsa

Il piccolo Schumacher si iscrive in un club piuttosto frequentato: quello dei figli di grandi campioni che cercano di ripercorrere le orme dei celebri papà

di Redazione Il Posticipo

MICK

Schumacher campione del mondo. Non è certo la prima volta che in F1 si titola così ma l’occasione, per una volta, non ricorda Michael Schumacher ma il figlio Mick, iridiato in F2. Un nome pesante, ma un talento altrettanto importante, quella del figlio d’arte tedesco destinato a un futuro in F1 nel tentativo di rinverdire i fasti di famiglia. Sono diverse le dinastie in cui c’è almeno un titolo mondiale in famiglia. E in altri casi il talento è stato comunque tramandato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy