Hamilton da record, ma vuole tutto: gli manca ancora qualcosa per entrare nella leggenda della F1

Sette mondiali per il britannico, che adesso va a caccia di tutti i record possibili: gli manca davvero poco per primeggiare in tutte le classifiche possibili. Una ventina di giri veloci e qualche giro in testa.

di Redazione Il Posticipo

TITOLI

“Non mollerò mai e vincerò ancora”. Più che una promessa, una minaccia. Quando Hamilton ha raggiunto quota 91 vittorie proprio a casa del Kaiser Schumacher, aveva promesso di fare di più. E ora è proprio assieme a Schumacher a sette mondiali, con l’aggancio del pilota britannico al pilota tedesco che ha reso grandissima la Ferrari. Adesso i primati da battere cominciano davvero a scarseggiare per Hamilton, che comunque (come dimostra la vittoria di forza in Turchia, in una gara che poteva anche gestire) non ha alcuna intenzione di fermarsi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy