altri sport

FRASI STORICHE – “La mia posizione preferita? Io davanti e Stoner dietro”. Valentino, basta la parola…

Il centauro italiano lascia a fine stagione, dopo nove titoli mondiali.

Redazione Il Posticipo

MOTEGI, JAPAN - SEPTEMBER 28:  Valentino Rossi of Italy and the Fiat Yamaha Team (#46) celebrates his race victory in the 2008 MotoGP World Championship Grand Prix of Japan in Motegi at Twin Ring Motegi on September 28, 2008 in Motegi, Tochigi, Japan.  (Photo by Koichi Kamoshida/Getty Images)
 SCARPERIA, ITALY - MAY 27: Valentino Rossi of Italy and Petronas Yamaha SRT speaks during the press conference pre-event during the MotoGP Of Italy - Previews at Mugello Circuit on May 27, 2021 in Scarperia, Italy. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

"Quando arriva il weekend di gara sono felicissimo e non vedo l'ora di salire in moto: finché provo queste sensazioni, è giusto andare avanti. Quando cambierò atteggiamento, sarà il momento di dire basta"

Era nell'aria, ed è accaduto. Ultime curve prima dell'addio per Valentino Rossi. Il centauro italiano, per certi versi, si è tolto un peso. Lascia a fine stagione, dopo nove titoli mondiali. Il "46" ha  scritto pagine indimenticabili nella storia dello sport. E ha avvicinato tantissimo la gente al motociclismo. Tuttavia ha sempre detto che nel momento in cui non avrebbe più avuto la sensazione giusta per continuare a correre sfidando i limiti anagrafici e tecnici, avrebbe smesso. E ha mantenuto la promessa dopo aver maturato la decisione nella pausa estiva.