altri sport

F1, quante sfide ruota a ruota… con annesse polemiche

Lo spettacolo offerto negli ultimi due Gran Premi da Hamilton e Verstappen richiama le sfide epiche della F1 e le rivalità che hanno in comune un minimo comune denominatore: si comincia duellando, si finisce in rivalità.

Redazione Il Posticipo

IMOLA, ITALY - APRIL 18: Lewis Hamilton of Great Britain driving the (44) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes W12 and Max Verstappen of the Netherlands driving the (33) Red Bull Racing RB16B Honda compete for position on track during the F1 Grand Prix of Emilia Romagna at Autodromo Enzo e Dino Ferrari on April 18, 2021 in Imola, Italy. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)
IMOLA, ITALY - APRIL 18: Lewis Hamilton of Great Britain driving the (44) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes W12 and Max Verstappen of the Netherlands driving the (33) Red Bull Racing RB16B Honda compete for position on track during the F1 Grand Prix of Emilia Romagna at Autodromo Enzo e Dino Ferrari on April 18, 2021 in Imola, Italy. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

Hamilton e Verstappen, prima o poi sarebbe dovuto accadere. L'ennesimo duello  ruota a ruota finisce con annesse polemiche (dieci secondi di penalità inflitti al Campione del Mondo) per il contatto che genera l'incidente che elimina dalla corsa il pilota della Red Bull. Un contatto che con ogni probabilità accenderà ancora di più la rivalità fra chi non ha alcuna intenzione di abdicare e il pretendente al trono. La storia delle corse è ricca di precedenti.