Dalla volante alla cloche: Hamilton, un futuro da Top Gun… o lontano dalla pista

Dalla volante alla cloche: Hamilton, un futuro da Top Gun… o lontano dalla pista

Il pilota ha dichiarato in un’intervista che il suo fitto calendario di impegni gli ha impedito di far parte del nuovo film “Top Gun”, ma gli occhi e il futuro sono puntati su Hollywood.

di Redazione Il Posticipo

Dalla volante alla cloche: Hamilton, un futuro da Top Gun. Il pilota britannico, che potrebbe laurearsi per la sesta volta Campione del Mondo di Formula 1, potrebbe presto solcare i cieli, oltre che le piste. Secondo quanto riportato dalla sezione “tikitatas” di AS, Il pilota ha dichiarato in un’intervista che il suo fitto calendario di impegni gli ha impedito di far parte del nuovo film “Top Gun”, ma gli occhi ed il futuro sarebbero comunque puntati su Hollywood.

ATTORE – Del resto Hamilton non sarebbe il primo pilota a reinventarsi in un ruolo diverso. Nella intervista rilasciata a ESPN e riportata dal sito spagnolo, Lewis ha confessato che immagina il proprio futuro abbastanza lontano dal mondo delle corse. In effetti, sarebbe diametralmente opposto. Dalla F1, che esalta il principio dell’effetto suolo (in pratica, un’ala rovesciata) a solcare i cieli di Hollywood. L’idea lo intriga, e non poco. “Se gli impegni me lo avessero permesso sarei stato uno degli interpreti di ‘Top Gun’. Avevo la possibilità di recitare, ma non il tempo. Sono sempre stato un fan del film”. Il sequel della popolare pellicola, uscirà nel 2020. Sarà per la prossima volta.

E NON SOLO – Il film è andato. Magari ci sarà una serie. O comunque altre opportunità. Pronte ad essere colte… al volo. “Non so se sia bravo a recitare, né se lo sarò. Di certo, però, proverò a essere protagonista di un film. Molte persone lo hanno fatto, e non mi sono sembrate così brave. So però quanto sia difficile prendere dimestichezza con un lavoro, ci sono voluti molti anni anche per il mio”. Il cinema, fra l’altro non è l’unica passione. Hamilton ama molto anche il design, la moda e la musica. Interessi che coltiverà dopo aver chiuso con le corse. “Intanto mi concentro ad essere il numero uno nel mio lavoro, perché ciò aiuterà affinché da cosa nasca cosa. Se sei un vincente, tutto diventa più facile”. Non fa una piega. E infatti, lui si appresta a vincere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy