Dalla vittoria al Roland Garros a magazziniere al supermarket: la scelta di Kevin Krawietz

Dalla vittoria al Roland Garros a magazziniere al supermarket: la scelta di Kevin Krawietz

Kevin Krawietz uno dei migliori giocatori di doppio, sta lavorando come magazziniere a un supermercato in attesa che la stagione possa ricominciare.

di Redazione Il Posticipo

Dalla vittoria al Roland Garros al lavoro di magazziniere al supermarket. Il covid-19 ha radicalmente cambiato la vira di Kevin Krawietz uno dei migliori giocatori di doppio reduce dalla vittoria, lo scorso anno, al Roland Garros. Il tennista, come riportato sta lavorando come magazziniere a un supermercato in attesa che la stagione possa finalmente ricominciare. Non è una necessità, come riportato da AS, ma una scelta precisa.

SCELTA – Il circuito ATP è fermo fino almeno a metà luglio , dopo la cancellazione, tra l’altro, di Wimbledon. Kevin Krawietz uno dei migliori giocatori di  doppio, vincitore della specialità agli Open di Francia 2019 con il suo connazionale Andreas Mies, lavora in questi giorni come magazziniere in un supermercato. La paga è di 450 euro. Ed è figlia di una scelta. “Jo trasformato la mia passione in un lavoro e considerata la pausa ho voluto misurarmi con chi invece deve sbarcare il lunario. Avevo già in mente da tempo di provare a inserirmi nel mondo “reale” e adesso lo sto facendo”.

VITA – Il tennista ha vissuto da vicino il sacrificio: “Alcuni miei colleghi già alle 5,30 sono già in negozio per riempire gli scaffali. Sto imparando a fraternizzare con il lavoro. Ho allestito alcuni scaffali di salsicce e formaggi. Messo in ordine gli scatoloni, sistemato quelli vuoti. Ho anche fatto il turno di sicurezza all’ingresso e disinfettato i carrelli della spesa con lo spray”. Senza rinunciare all’allenamento. “Ho un permesso speciale per allenarmi, essendo uno sportivo professionista, per tre o quattro volte a settimana. Ho comprato dei pattini in linea, che uso per correre su e giù per il canale di Nymphenburg a Monaco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy