altri sport

Berrettini, adesso per la storia serve solo una vittoria…

Redazione Il Posticipo

Arrivare a giocarsi le finals, per un tennista italiano, sinora, è un traguardo e... nient'altro. Il primo a centrare la qualificazione fu Adriano Panatta, nel 1975: concorrenza, però, troppo forte per l'Italiano di scena, allora, a Stoccolma. Il tennista rimedia tre sconfitte in altrettanti incontri contro Ashe, Nastase e Orantes. Ci riprova, tre anni dopo, Corrado Barazzutti: anche in questo caso l'avventura si chiude con tre insuccessi. Questa volta si gioca a New York: cambia poco. Sconfitte in serie contro Gottfried, Dibbs e Ramirez.

Potresti esserti perso