senza categoria

Ferragosto al mare sognando Natale in panchina: allenatori in… spiaggia. Che affollamento in Toscana…

Redazione Il Posticipo

Che strano giro di panchine negli ultimi anni:  Sarri alla Juve al posto di Allegri, Conte all’Inter al posto di... Spalletti. E così anche il tecnico di Certaldo è rimasto senza una squadra ma non sembra farsene un problema troppo grande. Il suo nome era stato accostato alla Fiorentina ma si è detto felice della riconferma di Vincenzo Montella. Non che lo si immagini pronto a gufare ma... non sembra neanche troppo ansioso di tornare in panchina. Del resto, può permettersi qualche mese da disoccupato di lusso. E alle prime avvisaglie di crisi, qualcuno magari a gennaio, penserà, pronto a prendere il posto di qualche esonerato sfortunato.

Potresti esserti perso