Zaniolo e Demiral crac, ma possono ritornare più forti: ecco chi ci è riuscito prima di loro

Zaniolo e Demiral crac, ma possono ritornare più forti: ecco chi ci è riuscito prima di loro

Stesso destino per il giallorosso e per il bianconero. Il post di Roma-Juve sembra un bollettino di guerra: Zaniolo si è rotto il crociato del ginocchio destro, Demiral si è procurato una brutta lesione. La storia del calcio e quella di tanti campioni insegnano però a rimboccarsi le maniche e pensare positivo…

di Redazione Il Posticipo

Sfortunati

Nicolò Zaniolo sperava che il suo 2020 partisse in un altro modo, invece il gioiello giallorosso si è rotto il crociato del ginocchio destro in Roma-Juve, compromettendo forse anche la sua presenza ai prossimi Europei. Un duro colpo per la società giallorossa e per la Nazionale. Ma anche Demiral ci ha rimesso la stagione sul prato dell’Olimpico: il turco si è procurato la lesione del legamento crociato anteriore con associata lesione meniscale. Una beffa per il turco che aveva scalato le gerarchie bianconere diventando il nuovo punto di riferimento difensivo di Maurizio Sarri al fianco di Leonardo Bonucci. La storia del calcio però suggerisce ai due giovani e sfortunati talenti a rimboccarsi le maniche e pensare positivo. Molti campioni hanno subito gravi incidenti al ginocchio, ma sono tornati, nelle parole di Zaniolo, “più forti di prima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy