calcio

Voglio giocare con te, solo con te: Mou&Matic e…tutti gli altri

Oggi che è il compleanno di Matic, chissà cosa si inventerà il tecnico giallorosso per festeggiare il suo fedelissimo. E il serbo è solo uno dei figliocci che quando è tempo di mercato, cercano sempre...di tornare in famiglia.

Redazione Il Posticipo

Voglio giocare con te, solo con te: Mou&Matic e…tutti gli altri- immagine 2

"Matic è uno dei miei". Pensieri e parole di Josè Mourinho nei confronti di quello che è stato il primo colpo del mercato romanista. E oggi che è il compleanno del serbo, chissà cosa si inventerà il tecnico giallorosso per festeggiare il suo fedelissimo. Tra lo Special One e il centrocampista serbo c'è infatti un amore di vecchia data, al punto che il portoghese lo ha voluto prima al Chelsea e poi al Manchester United. Dunque non sorprende poi troppo che l'allenatore lo abbia richiesto per la sua Roma, per ricomporre una coppia che sembra....non saper stare lontana. In fondo, nel calcio ce ne sono e ce ne sono stati tanti di casi simili. Figliocci che quando è tempo di mercato, cercano sempre...di tornare in famiglia.