Vizi, leggerezze e innocenza provata: storie diverse di doping…

Rossi innocente, solo una nota di biasimo. Non va bene invece a Guerrero, squalificato sino ad aprile 2019. Vi sono però altri casi di calciatori più o meno innocenti…

di Redazione Il Posticipo

MARADONA

maradona

Ben poco, invece, da cancellare, se non la fine di una carriera che avrebbe meritato un finale diverso. Maradona esce di fatto di scena dal calcio nel 1994 dopo essere risultato positivo all’efedrina, utilizzata per accelerare il percorso di dimagrimento. Vittima di sé stesso, Diego. Positivo una prima volta nel 1991, alla cocaina: fu squalificato per due anni e l’episodio segnò la fine della sua carriera al Napoli. La seconda volta rappresenta l’amaro e definitivo epilogo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy