Vizi, leggerezze e innocenza provata: storie diverse di doping…

Rossi innocente, solo una nota di biasimo. Non va bene invece a Guerrero, squalificato sino ad aprile 2019. Vi sono però altri casi di calciatori più o meno innocenti…

di Redazione Il Posticipo

ROMARIO

romario009-e1493152322160

Anche Romario, sul finire della carriera, è travolto dallo scandalo doping. Il calciatore si stava sottoponendo ad una cura contro la caduta dei capelli, ma le prescrizioni mediche contenevano evidentemente sostanze proibite. Positivo alla finasteride a 41 anni, con la squalifica inevitabile, neanche chiede le controanalisi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy