Vizi, leggerezze e innocenza provata: storie diverse di doping…

Rossi innocente, solo una nota di biasimo. Non va bene invece a Guerrero, squalificato sino ad aprile 2019. Vi sono però altri casi di calciatori più o meno innocenti…

di Redazione Il Posticipo

GUERRERO

paolo_guerrero

Non è andata bene invece a Guerrero, che dopo la sospensiva in vista del Mondiale 2018, poi revocata, non avrà alcuno sconto. Confermati i quattordici mesi di pena, da scontare per essere risultato positivo ad un metabolita della cocaina prima di un’Argentina-Perù valida per la qualificazione alla kermesse russa. La sua tesi, di aver assunto cocaina…bevendo tè non è stata molto apprezzata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy