Vizi, leggerezze e innocenza provata: storie diverse di doping…

Rossi innocente, solo una nota di biasimo. Non va bene invece a Guerrero, squalificato sino ad aprile 2019. Vi sono però altri casi di calciatori più o meno innocenti…

di Redazione Il Posticipo

ROSSI

giuseppe_rossi_nazionale_italia_getty

Dopati o no? Secondo i giudici no. Pepito Rossi prende una nota di biasimo e nessuna squalifica. I giudici hanno accolto la tesi difensiva, che sosteneva la contaminazione involontaria. L’ex calciatore di Fiorentina e Genoa resta senza squadra ma almeno conserva l’immagine di calciatore pulito. Una squalifica avrebbe potuto segnare la fine della sua carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy