Vent’anni senza Lucio Battisti: quando il calcio è musica…

Anniversario della morte di Lucio Battisti, tifoso laziale: la Curva Nord intona sempre “I giardini di Marzo”. E il resto dell’Italia? Ecco i cantautori che sono entrati in…curva

di Redazione Il Posticipo

FABRIZIO DE ANDRE’

fabrizio-de-andré-genoa-tifoso

A proposito di Genova, impossibile dimenticare quando Fabrizio De Andrè fece gelare il sangue ai suoi fan durante un concerto: “ho una malattia” disse. Silenzio. Poi posò la chitarra e aggiunse: “Questa è la mia malattia, si chiama Genoa”, mostrando la sciarpa del Grifone. Non ha mai scritto per la sua squadra. “Troppo coinvolto” ma i genoani e non solo lo adorano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy