Vardy, pazzo lui e pazza l’idea di… riprovarci

Vardy, pazzo lui e pazza l’idea di… riprovarci

L’attaccante è tornato a segnare come tre anni fa, quando ha trascinato allo scudetto il Leicester di Ranieri. Adesso, l’attaccante più pazzo della squadra capace dell’impresa più pazza della storia del calcio del XXI secolo ci riprova…

di Redazione Il Posticipo

FURBO…

angry vardy

 Jamie Vardy, che prima di finire al Fleetwood e di cominciare il grande salto verso il Leicester dei sogni e verso la Nazionale, lavora in fabbrica nella sua Sheffield. Turni massacranti in giornata, poi la sera in campo, sempre caricato da litri e litri di Red Bull. Ma dovendo scegliere, Vardy preferisce sempre il calcio e salta più spesso il turno in fabbrica piuttosto che le partite. Fino a che l’attaccante decide di lasciare il lavoro e dedicarsi al pallone a tempo pieno. Scelta azzeccata che lo ha anche discretamente arricchito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy