Under pressure: quanti problemi per Sarri a Londra, da Higuain al Sarri-ball

Under pressure: quanti problemi per Sarri a Londra, da Higuain al Sarri-ball

Prima le parole di Fabregas, poi la sconfitta contro il Liverpool e le ennesime critiche. Solo le ultime di una lunga serie di polemiche generate dalle scelte tecniche e tattiche dell’allenatore toscano… Che nella capitale inglese ha trovato più problemi e nemici piuttosto che amici…

di Redazione Il Posticipo

L’ESCLUSO

nintchdbpict000379469152-e1516456563917

Ultimo caso ma non meno…complicato. Il danese Christensen non ha quasi mai giocato con Sarri e non sembra certo fra i più contenti. Qualche tempo fa il difensore danese, rimasto in panchina nella pesante sconfitta contro l’Arsenal, quando ha capito che non avrebbe giocato ha lasciato la panchina. Ufficialmente per andare al bagno. Peccato che non sia tornato facendo imbestialire il tecnico, che lo utilizza solo in emergenza come dopo l’uscita di Rudiger. Altro caso da gestire. Se si continua così…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy