calcio

Una lista special…(On)e: amici e nemici di Mourinho, tecnico senza mezze misure

Redazione Il Posticipo

 (Getty Images)

Uno dei nemici giurati è Pep Guardiola, con cui i rapporti sono spesso stati al veleno. E pensare che erano amici, ai tempi del Barcellona. Mou assistente di Robson. Pep capitano di quel Barcellona. Lo strappo si consuma nel 2008 quando la società catalana preferisce l’uomo della cantera a un tecnico che ha già vinto la Champions. Da allora i rapporti sono rovinati anche per la differenza totale di idee, comportamenti e atteggiamenti in campo. Per riportare tutte le liti e le “carezze” scambiatesi in sala stampa, servirebbe un altro capitolo.