calcio

Vialli e gli altri guerrieri del pallone

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Jan Kruger/Getty Images)

(Photo by Jan Kruger/Getty Images)

Max Taylor non è sceso in campo nel match tra Manchester United e Astana del novembre 2019, ma già essere nella lista dei convocati è stata una vittoria per lui. Il ventenne più di un anno fa ha iniziato la chemioterapia per un cancro ad un testicolo. A settembre gli è stata data la possibilità di tornare ad allenarsi con il Manchester United U23 in Premier 2 e Solskjaer lo ha voluto premiare con la convocazione in Europa League.