calcio

Un gigante fragile, ma che ha vinto la sua battaglia: Sinisa Mihajlovic e gli altri guerrieri del pallone

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Acerbi ha vissuto la propria battaglia personale contro il cancro e non si è mai tirato indietro nelle campagne di prevenzione e lotta a questo terribile male. Eppure per lui scoprire a 24 anni di avere il cancro al testicolo non è stato per nulla semplice. Lui la malattia l'ha sconfitta e si è portato a casa l'Europeo con la nazionale. Ora sogna di anche di fare la storia con la Lazio, che vola anche grazie a lui.