Tutto su Kanté, il topolino e ragioniere che va ai matrimoni dei tifosi…e paga più tasse di Amazon

Tutti, a partire da Antonio Conte, vogliono N’Golo Kantè. Mai troppo sottolineata, la presenza in campo del calciatore del Chelsea è fondamentale. E pian piano lo stesso Kanté, che a diventare famoso neanche ci tiene, sta assumendo uno status leggendario. Leggere per credere…

di Redazione Il Posticipo

Ospite

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Come si può rendere ancora più straordinario il giorno di un matrimonio? Chiaro, invitando una celebrità alla cerimonia, perchè in fondo chiedere non costa mica nulla. Il problema è che difficilmente all’invito si ottiene una risposta positiva. Bisognerebbe quindi pensare a qualcuno di famoso ma che…si comporta come una persona qualsiasi. E il signor Frank Khalid, ristoratore e tifoso del Chelsea, ha trovato il profilo giusto. Per il matrimonio di sua figlia Henna, ha invitato Kantè, che spesso mangia al suo ristorante. E per la sorpresa (ma, conoscendolo, neanche troppo) di tutti i presenti, il campione del mondo si è presentato, regalando agli altri ospiti selfie e risate durante tutto il ricevimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy