Tutti a casa, niente sveglia: ma i calciatori sono dormiglioni? Messi fa 12 ore di fila, CR7 invece…

Tutti a casa, niente sveglia: ma i calciatori sono dormiglioni? Messi fa 12 ore di fila, CR7 invece…

Effetti collaterali del coronavirus. Tutti a casa, niente allenamenti e soprattutto niente sveglia presto. Ma come si comportano i campioni del pallone quando si tratta di riposare? Fra calciatori pigri e dormiglioni, il parco-giocatori è piuttosto ampio. Da Dembele a Maradona…

di Redazione Il Posticipo

TIRATARDI

LAPR1124-0016-U202182049561XiD-U31058060544355B-620x349@Gazzetta-Web_articolo

Effetti collaterali del coronavirus. Tutti a casa, niente allenamenti e soprattutto niente sveglia presto. Ma come si comportano i campioni del pallone quando si tratta di riposare? Fra calciatori pigri e dormiglioni, il parco-giocatori è piuttosto ampio. Il premio oscar ai calciatori dormiglioni va senza dubbio a Dembele. L’esterno del Barcellona che ogni  giorno viene buttato giù dal letto dalla società blaugrana. Da ormai un anno, c’è qualcuno che si presenta a casa sua e lo sveglia, dopo che il ragazzo ha avuto più di qualche problema visto che aveva passato qualche settimana spendendo le ore di riposo fra cibo spazzatura e tornei di playstation. E chissà se ora il servizio sveglia…arriva via telefono.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy