calcio

Truffe e affini: quando i protagonisti del pallone diventano…galline dalle uova d’oro

L'ex azzurro di volley Cazzaniga non è certo l'unico che è caduto nella rete di qualche malintenzionato. Anzi, nel calcio è qualcosa che succede con una certa frequenza. Tanti sono stati derubati e qualcuno si è addirittura rovinato...

Redazione Il Posticipo

Fa scalpore la notizia dell'ex azzurro di volley Cazzaniga, truffato per oltre un decennio da una finta fidanzata a cui ha spedito oltre 700mila euro nel corso degli anni. Ma l'opposto quarantaduenne è, purtroppo, in ottima compagnia, perchè le truffe sono qualcosa che succede con una certa frequenza anche nel calcio. A volte i protagonisti del pallone divengono i classici “polli” da spennare da parte di persone senza troppi scrupoli. Quanti falsi amici... E chi è vittima della ludopatia o di “cortesi” compiacenti, corre il rischio di fidarsi troppo e a volte butta alle ortiche gran parte della propria fortuna monetaria. Basterebbe pensare a Mahrez, che per più di un mese si è visto soffiare soldi sulla carta di credito senza accorgersene. Ed è solo l’ultima di una lunga serie di avventure poco fortunate, trasformatesi in raggiri.Tanti altri sono stati derubati e qualcuno si è addirittura rovinato...