Troppo forti! Kulusevski, Tonali e gli altri, i talenti fuori categoria che le piccole non riescono a trattenere

Troppo forti! Kulusevski, Tonali e gli altri, i talenti fuori categoria che le piccole non riescono a trattenere

È un destino comune a molti calciatori. Giocare in squadre di bassa o media classifica e dimostrare immediatamente di essere di un’altra categoria. E il volo verso i piani alti, spesso e volentieri, è decisamente immediato.

di Redazione Il Posticipo

Troppo forte!

Kulusevski? Troppo forte. Sì, ma in che senso? Il futuro dello svedese è abbastanza nebuloso, considerando che è al Parma in prestito dall’Atalanta. Ma su una questione tutti sono più o meno d’accordo. Non rimarrà nè al Tardini nè a Bergamo nella prossima stagione. Già, perchè le pretendenti sono tantissime e l’impressione è che qualcuno lo strapperà a forza alla Dea per lanciarlo in una big. È un destino comune a molti calciatori. Giocare in squadre di bassa o media classifica e dimostrare immediatamente di essere di un’altra categoria. E il volo verso i piani alti, spesso e volentieri, è decisamente immediato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy