Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Torna Sarri, il…”grande vecchio” dello Scudetto: ecco la top 10 degli allenatori più anziani ad averlo vinto

CAGLIARI, ITALY - JULY 29: head coach of Juventus Maurizio Sarri gives his team instructions during the Serie A match between Cagliari Calcio and  Juventus at Sardegna Arena on July 29, 2020 in Cagliari, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Il tecnico toscano, che si è appena preso la Lazio, è stato l'allenatore più anziano a vincere il campionato di Serie A, superando in questa speciale classifica dei miti del calcio italiano...

Redazione Il Posticipo

1.

CAGLIARI, ITALY - JULY 29: head coach of Juventus Maurizio Sarri gives his team instructions during the Serie A match between Cagliari Calcio and  Juventus at Sardegna Arena on July 29, 2020 in Cagliari, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
—  

Sarri torna ad allenare in A. "Lo scudetto lo sognavo da bambino e l'ho vinto da vecchio". Così parlava Maurizio Sarri, diventato campione d'Italia a 61 anni e 6 mesi e prima di lasciare la Juve. E ha ragione, perchè con il nono titolo consecutivo della Juventus il tecnico che si è appena preso la Lazio è diventato l'allenatore più anziano a vincere il campionato di Serie A. Superando in questa speciale classifica dei miti del calcio italiano, che hanno saputo portare le loro squadre alla vittoria nonostante la carta di identità segnalasse che non erano più...dei ragazzini.

2.

—  

Il titolo di "grande vecchio" Sarri lo ha rubato al Barone e in qualche modo...alla Roma. Nils Liedholm vince l'ultimo scudetto della sua carriera nella stagione 1982/3. Quando la Roma di Falcao e Di Bartolomei si laurea campione d'Italia davanti alla Juventus di Platini, Liddas ha 60 anni e 7 mesi.

3.

 UNSPECIFIED - NOVEMBER 24: UEFA CUP SSC NEAPEL; Trainer Vujadin BOSKOV (Photo by Marcus Brandt/Bongarts/Getty Images)
—  

Impossibile pensare ai grandi vecchi del campionato italiano senza citare Vujadin Boskov. Il tecnico serbo, che ha vinto anche la Liga con il Real Madrid, si aggiudica il campionato 1990/91 con la Sampdoria di Vialli e Mancini. E lo fa avendo appena compiuto 60 anni, a dimostrazione che la preparazione e l'ironia non hanno età.

4.

 1974: Fulvio Bernardini, trainer of the Italian national team. Originally a national player and trainer he is replacing Ferruccio Valcareggi. (Photo by Keystone/Getty Images)

1974: Fulvio Bernardini, trainer of the Italian national team. Originally a national player and trainer he is replacing Ferruccio Valcareggi. (Photo by Keystone/Getty Images)

—  

Il campionato 1963/64 resta storico per parecchi motivi. È l'unico finora ad essere stato deciso alla spareggio ed è anche l'ultimo vinto da parte del Bologna. A guidare i rossoblù c'era Fulvio Bernardini, che si aggiudicava il secondo e ultimo scudetto della sua carriera a 58 anni.

5.

—  

 

Nella stagione 1950/51 il Milan si aggiudica il suo quarto scudetto, dopo ben 44 anni di attesa. A chiudere il digiuno tricolore più lungo della storia rossonera ci pensano in campo Nordhal, capocannoniere con 34 gol, Liedholm e in panchina l'ungherese Lajos Czeizler a a 57 anni e 8 mesi.

6.

 Argentine born French former footballer Helenio Herrera, manager of Inter Milan football club, takes part in a coaching session at Crystal Palace recreation centre in London on 7th July 1965. (Photo by Norman Quicke/Daily Express/Hulton Archive/Getty Images)
—  

Persino i maghi invecchiano. E i cicli finiscono, come quello della Grande Inter. Il tecnico dei miracoli nerazzurri, Helenio Herrera, si congeda dalla Beneamata con in bacheca tre scudetti. L'ultimo, quello della stagione 1965/66, lo porta a casa quando la carta di identità segna 56 anni e 1 mese.

7.

 Former Chelsea striker Jimmy Greaves (left) celebrates his arrival at the AC Milan football club with Italian coach Nereo Rocco (1912 - 1979) after his transfer from Chelsea to the Italian side, 24th August 1961. (Photo by Keystone/Hulton Archive/Getty Images)
—  

Anche dall'altra parte di Milano però c'è un ciclo importante all'epoca. Il Milan di Nereo Rocco vince due coppe dei campioni e si qualifica alla seconda conquistata vincendo il campionato 1967/68. Al momento del suo secondo e ultimo scudetto, il Paròn ha 55 anni e 11 mesi.

8.

—  

Il mondo del calcio se lo ricorda...per la Zona che porta il suo nome, ma in carriera Renato Cesarini non ha solo segnato negli ultimi minuti. L'italo-argentino ha anche saputo vincere in panchina quando era avanti con l'età, visto che nel campionato 1960/61 guida la Juventus al titolo a 55 anni e 2 mesi.

9.

—  

Campione d'Italia, d'Europa e del Mondo. A Marcello Lippi non manca nulla nel suo palmares. E se il mondiale arriva a 58 anni, l'ultimo scudetto è di poco precedente. Nella stagione 2002/03 la Juventus vince il suo secondo titolo consecutivo quando la carta di identità del tecnico viareggino segna 55 anni e 1 mese.

10.

—  

Compleanno numero 55 molto felice per Don Fabio Capello. Il 17 giugno 2001, quando la Roma vince il suo terzo scudetto, il tecnico friulano ha 54 anni e...364 giorni. E probabilmente i festeggiamenti del tricolore giallorosso si intrecciano con quelli per il tecnico e per Montella, anche lui nato il 18 giugno.